giovedì 23 settembre 2010

COME BACK.

ECCOMI.
dopo mesi, fatti di alti e bassi.
Sono uscita dal ricovero, con la convinzione che un'alternativa ESISTE, che guarire è possibile.
Avevo mille progetti, tanta voglia di fare, credevo di poter spaccare il mondo.
oggi, a distanza di quasi 6 mesi, mi ritrovo di nuovo qua.
è stata una lenta discesa, talmente lenta che mi sono ritrovata di nuovo sul fondo senza accorgermene. Di nuovo l'ossessione, di nuovo le restrizioni, il vomito.
ho ricomprato la bilancia, con le lucine che si accendano a seconda del risultato: verde se perdo peso, arancione se è stabile, rosso se ne prendo.
L'ERRORE PIU' GRANDE DELLA MIA VITA CAZZO.
ora non mi sogno i numeri, ma le luci. non posso essere ferma ad un semaforo senza pensarci.
lo posso dire: HO PERSO.
HO LOTTATO, ED HO PERSO.
2 anni di malattia, e chissà quanti altri ne dovrò passare.
ho conosciuto donne malate da 20 anni, ho conosciuto persone malate croniche.
chissà che ne sarà di me.
salve Malattia, mi hai cercato e mi hai ritrovata.